riduzione della frequenza e profondità del respiro; è un effetto collaterale tipico degli oppioidi, per effetto diretto sui centri del respiro siti nel tronco encefalico

« Back to Glossary Index